DC Storica

La Democrazia Cristiana (abbreviata in DC e soprannominata Balena bianca[15]) è stato un partito politico italiano di ispirazione democratico-cristiana e moderata, fondato nel 1943 e attivo per 51 anni, sino al 1994.[16]

Il partito ha avuto un ruolo cardine nel secondo dopoguerra italiano e nel processo di integrazione europea. Esponenti democristiani hanno fatto parte di tutti i governi italiani dal 1944 al 1994, esprimendo la maggior parte delle volte il presidente del Consiglio dei ministri. La DC è sempre stata il primo partito alle consultazioni politiche nazionali a cui ha partecipato, con la sola eccezione delle elezioni europee del 1984[17].

Simbolo del partito era uno scudo al cui interno vi era una croce latina, sull’elemento orizzontale della quale vi era la scritta Libertas.